Greek English Dutch German Swedish Russian
Lefkada
Links Sitemap

Web Cam Lefkada - Central Square

Mappe di Lefkada
Feste del verbo e dell’ arte Festival Internazionale del Folclore
Manifestazioni
Museums & Galleries in Lefkada
The Web Site is hosted to SYZEFXIS

Fauna

La fauna dei “Divari”, le due lagune di Lefkada.

Le due lagune di Lefkada, dette Divari o Ivari dagli autoctoni, costituiscono biotopi unici al mondo; pullulano di vita in particolare dall’ inverno fino alla primavera, quando vi alloggiano stormi di uccelli migratori, che trovano un rifugio sicuro nelle lagune nascondendosi fra le salicornie e i giunchi cresciuti su ogni palmo di terreno all’interno ed intorno alle lagune.

Oltre ai gabbiani (Larus argentatus, Larus larus), che nelle lagune hanno il loro habitat fisso durante tutto l’ anno, dall’ inizio dell’ autunno giungono le folaghe (Fulica atra), i cormorani (Phalacrocorax carbo), le garzette (Egretta garzetta), i cigni (Cygnus Cygnus), i germani reali (Anas platyrhynchos), i cavalieri d’ Italia (Hi-mantopus himantopus) e molti altri uccelletti e volatili acquatici.

Le folaghe formano la specie più numerosa, immediatamente seguite dai germani reali.

I cormorani si riposano sulle pietre della strada vecchia che sporgono dalla laguna minore ed appena tramonta il sole si mettono in volo a stormi a guisa di frecce per andare a passare la notte sull’ isolotto di Sessoula.

Gli aironi sono uccelli meravigliosi, i più belli fra le specie che hanno scelto le lagune come habitat e in inverno, poichè non trovano facilmente cibo, gironzolano fra le tane delle lagune per acchiappare qualche pesciolino.

Quando l’ inverno è particolarmente rigido visitano Lefkada gli orgogliosi cigni, attirando gli sguardi pieni di ammirazione di adulti e bambini.

Un caso particolare è rappresentato dai cavalieri d’ Italia, uccelli acquatici di grandi dimensioni, di carattere non tanto mite soprattutto quando sono in cerca di cibo per i loro piccoli. 
 

I gabbiani, naturalmente, sono gli abitanti fissi dell’ isola durante tutto l’ anno.

Nella fauna delle zone montuose dell’ isola si incontrano lepri, volpi, faine, donnole, pernici, merli, tordi, sparvieri, beccacce, corvi, cardellini, gufi, gazze, passeri, calandre, rondini, rigogoli, cutrettole e molti alti uccellini.

Babis Lazaris, agrario della Direzione per lo Sviluppo Agricolo della zona sudest di Lefkada, ha curato la redazione dei capitoli inerenti alla flora ed alla fauna della regione di Lefkada.